Principe Andrew "inorridito" da accuse nei confronti di Epstein -2-

Mos

Roma, 20 ago. (askanews) - Epstein era accusato di aver pagato ragazze anche sotto i 18 anni per ottenere favori sessuali nei suoi appartamenti di Manhattan e in Florida tra il 2002 e il 2005. Si è suicidato in carcere, mentre rischiava fino a 45 anni di prigione. Tra i suoi amici erano annoverati il presidente Usa Donald Trump e, appunto, il principe Andrew.

Questi è stato ripreso con Epstein nell'appartamento di Central Park nel 2010, dopo che il tycoon aveva scontato 18 mesi di prigione per prostituzione minorile. Il principe ha incontrato anche in seguito diverse volte Epstein. Ha ammesso che questa amicizia è stato un errore.