Principe Filippo deriso dopo la sua morte: è scandalo nel Regno Unito

·1 minuto per la lettura
principe filippo
principe filippo

Nel Regno Unito è scoppiato un nuovo caso che riguarda ancora una volta la famiglia reale e il Principe Filippo, da poco deceduto. Pochi giorni prima della sua dipartita, Gary Janetti, autore e produttore televisivo, aveva annunciato sui social l’arrivo di una nuova serie animata satirica sulla Royal Family. Poi, dopo il lutto del duca di Edimburgo, la piattaforma HBO Max aveva scelto di ritardarne l’uscita, rimandando dunque il lancio a data da destinarsi.

GUARDA ANCHE - Chi è il principe Filippo

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Adesso si pensa dunque che il personaggio del Principe Filippo possa venire rivisto. Nel contempo, ad ogni modo, dal cast della serie animata è stato eliminato ogni riferimento al coniuge della regina Elisabetta II. Nonostante lo stop alla messa in onda, sono tuttavia arrivate a pioggia delle aspre critiche al produttore. Per esempio l’autore Robert Jobson, che il prossimo giugno pubblicherà una biografia di Filippo, ha svelato che nella serie tv “il duca di Edimburgo viene ritratto come un vecchio buffone“. Considerando la cosa non solo “gratuita” ma è anche “inopportuna”, resterà dunque da vedere come si evolverà la vicenda nei prossimi giorni.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Intanto la Royal Family si trova alle prese anche con la spartizione dell’eredità del principe consorte. Il patrimonio lasciato dal Principe Filippo pari ammonti a circa 30 milioni di euro, niente di paragonabile alla fortuna in mano alla Regina Elisabetta, la cui ricchezza è stimata in circa 500 milioni.