Principe Filippo dimesso dall'ospedale, come sta

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Il principe Filippo di Edimburgo, marito della Regina Elisabetta, è stato dimesso dall'ospedale a un mese esatto dal suo ricovero a causa di un'infezione. Ne danno notizia i media britannici, ricordando che Filippo, 100 anni a giugno, era stato ricoverato il 16 febbraio scorso all'ospedale King Edward VII e poi trasferito un paio di settimane dopo al St. Bartholomew per essere sottoposto a un intervento al cuore. Quindi nei giorni scorsi era tornato nel primo ospedale per la degenza.

Dimesso dall’ospedale, fa sapere Buckingham Palace in una dichiarazione, “il Duca di Edimburgo è tornato al Castello di Windsor”, la residenza dei reali a ovest di Londra, dove lui e la regina Elisabetta hanno trascorso gli ultimi mesi insieme al minimo dello staff indispensabile per proteggersi dalla pandemia. Inoltre, “Sua Altezza Reale desidera ringraziare tutto il personale medico che si è preso cura di lui all’ospedale King Edward VII e al St. Bartholomew, e tutti coloro che hanno inviato i propri auguri”.