Principe Filippo, sabato il funerale: Meghan non ci sarà

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

Il funerale del principe Filippo, morto ieri all'età di 99 anni, si terranno sabato 17 aprile alle 15 (le 16 in Italia) nella St George's Chapel di Windsor. Lo ha annunciato Buckingham Palace. Il principe Harry sarà ai funerali del nonno, rende noto Buckingham Palace, precisando che non volerà invece dagli Stati Uniti al Regno Unito la moglie Meghan Markle, incinta, su consiglio dei medici.

Anche il premier Boris Johnson non parteciperà, in modo da poter cedere il suo posto ad un membro della famiglia reale. Lo ha comunicato Downing Street, spiegando che la decisione è stata presa per poter rispettare le attuali restrizioni anti Covid, che prevedono la partecipazione di non più di 30 persone ad un funerale.

"Il primo ministro intende agire secondo ciò che è meglio per la famiglia reale, in modo da poter consentire la presenza del maggior numero possibile di membri della famiglia al funerale di sabato" ha dichiarato un portavoce di Downing Street, spiegando che in base alle attuali regole "solamente 30 persone potranno partecipare al funerale di Sua Altezza Reale il principe Filippo".

La cerimonia è stata adattata alle circostanze imposte dalla pandemia di coronavirus: prima dei funerali del duca di Edimburgo, che saranno celebrati secondo il cerimoniale della Royal Family ma non saranno funerali di stato, nel Regno Unito saranno rispettati otto giorni di lutto nazionale.

Non ci sarà una camera ardente aperta al pubblico. "Anche se questo è un momento di tristezza e di dolore, i prossimi giorni saranno un'opportunità per celebrare una vita rimarchevole" ha riferito un portavoce di Buckingham Palace.

I media britannici anticipano alcuni dettagli: il giorno del funerale, il feretro verrà trasportato per il breve percorso che separa gli appartamenti reali del Castello di Windsor dalla St George's Chapel. Membri della famiglia reale, compreso l'erede al trono Carlo, seguiranno a piedi il feretro mentre la regina raggiungerà la cappella separatamente.

Dopo la cerimonia, il duca di Edimburgo sarà interrato nella Volta Reale della cappella, dove sono sepolti numerosi membri della famiglia reale, compresi tre sovrani: Giorgio III, Giorgio IV e Gugliemo IV. Nel Coro della Cappella di San Giorgio è invece sepolto Enrico VIII, uno dei monarchi più importanti della storia inglese e britannica.

A partire dal XIX secolo, la St George's Chapel e (nel caso della regina Vittoria) i vicini Frogmore Gardens hanno sostituito l'Abbazia di Westminster come luogo di sepoltura dei membri della monarchia britannica. Anche la regina Elisabetta ha già scelto la Cappella come luogo della propria sepoltura.