Principe Harry dona un milione e mezzo ai bimbi africani

·2 minuto per la lettura
Harry dona 1,5 milioni
Harry dona 1,5 milioni

Da parte dei duchi di Sussex non mancano le iniziative di solidarietà: così il principe Harry dona 1,5 milioni di dollari ai bambini poveri dell’Africa. L’ingente somma di denaro è affidata a un’organizzazione benefica da lui recentemente fondata insieme alla moglie Meghan e ad altre persone. Un grande gesto di solidarietà per aiutare i più piccoli in difficoltà.

Principe Harry dona 1,5 milioni di dollari ai bambini africani

Harry ha deciso di indirizzare la somma di un milione e mezzo di dollari in favore di bambini poveri dell’Africa. Il principe inglese lo ha annunciato in occasione di una partita di polo di beneficenza disputata ad Aspen, in Colorado, nell’ambito della Sentebale ISPS Handa Polo Cup. La cifra sarà impiegata in appositi progetti per aiutare i bimbi in difficoltà: un gesto speciale che regalerà sorrisi preziosi.

La donazione è stata affidata a un’organizzazione benefica da lui stesso recentemente co-fondata con la moglie Meghan e altri.

Dalle prime informazioni rese note dai media, sembrerebbe che la somma di denaro è tratta dall’anticipo dei diritti garantiti al duca di Sussex dall’editore che pubblicherà nei prossimi mesi la sua autobiografia, che i più attenti al gossip reale attendono con ansia e che si teme possa far discutere la Royal Family.

Principe Harry dona 1,5 milioni di dollari ai bambini poveri dell’Africa: qual è l’obiettivo dell’iniziativa

Come si legge in una nota ripresa dall’agenzia britannica Pa, l’iniziativa si propone di offrire ai “bambini vulnerabili dell’Africa meridionale sul fronte di bisogni immediati come l’accesso all’assistenza sanitaria vitale o la formazione per lo sviluppo di capacità che permettano loro di essere più resistenti e autosufficienti in futuro”.

A tal proposito il principe Harry ha commentato: “Sono orgoglioso di sostenere questo progetto sia con la mia immagine personale sia finanziariamente” ed è “grato di poter restituire parte di ciò che ho ricevuto a bambini e comunità acutamente bisognose”.

Harry dona 1,5 milioni di dollari ai bambini africani: i gesti di solidarietà del principe

Anche Harry sembra abbia ereditato l’animo solidale e generoso della madre, Lady Diana.

Infatti, oltre al milione e mezzo destinato ai bambini africani, il secondogenito di Carlo e Diana da anni dimostra grande impegno nel campo della solidarietà.

Ha preso parte a un’iniziativa contro le mine anti-uomo, un ambito nel quale era molto attiva anche sua mamma. Arruolandosi nell’esercito e partecipando anche a due missioni militari in Afghanistan, nel 2008 e nel 2013, ha conosciuto da vicino il dramma dei soldati rimasti invalidi. Così ha iniziato a sostenere progetti a loro favore, anche iniziative sportive. Harry, infatti, è stato l’ideatore degli Invictus Game, i giochi per militari feriti o mutilati, lanciati a Londra nel 2014.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli