Priolo: i fiumi di greggio russo e il rischio che con le sanzioni la raffineria chiuda

Con le sanzioni in sei mesi il greggio non potrà più approdare nel porto di Agusta per essere raffinato a Priolo, a rischio circa 3000 posti più l'indotto

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli