Privacy, Businarolo(M5s): da garante indicazioni fondamentali

Red/Lsa

Roma, 20 dic. (askanews) - "Ringrazio il Garante per la privacy per questo intervento che sollecita ulteriori misure per proteggere l'identità di chi segnala riservatamente condotte illecite e quella dei presunti autori, delineare più precisamente i fatti che possono essere segnalati con il whistleblowing nella Pubblica amministrazione e definire meglio il ruolo dei soggetti coinvolti". Lo afferma Francesca Businarolo (M5s), presidente della Commissione giustizia della Camera e 'madrina' della legge sul whistleblowing, in merito al parere del Garante per la privacy.

"Tutto ciò che va nella direzione di rendere solido il percorso di chi denuncia illeciti contribuisce a consolidare questo istituto da poco introdotto nel nostro ordinamento - conclude - e che deve trovare in futuro un radicamento anche nel mondo della aziende private perché siamo convinti che potrà dare un contributo importante contro la corruzione ".