Privacy, graduatorie prof.: no pubblicazione dati non necessari -2-

Sav

Roma, 6 mar. (askanews) - Le graduatorie, rimosse dalle scuole a seguito dell'intervento del Garante, contenevano anche dati sulla salute di 25 docenti di un liceo e di 20 dell'altro: accanto al nominativo di alcuni insegnanti compariva infatti una sigla che indicava, in base alla disciplina di settore in materia di istruzione, l'appartenenza alle categorie di "invalidi e mutilati civili".

L'Autorità, dopo aver dichiarato illecita la pubblicazione di tali dati personali, perché avvenuta in assenza di un presupposto normativo e in violazione dei principi di "liceità, correttezza e trasparenza", di "minimizzazione dei dati", nonché del divieto di diffusione di dati relativi alla salute, ha quindi sanzionato gli istituti.