Private equity company Oakley Capital Investments torna a investire su Facile.it

facileit
facileit

Il fondo inglese – secondo le indiscrezioni – ha investito 45 milioni di sterline (52 milioni di dollari) nel portale di commercio online specializzato in prodotti assicurativi, dopo che uno dei suoi fondi di investimento collegati (il “Fondo 3”) aveva liquidato una quota di minoranza in Facile.

In particolare, il gruppo finanziario di investimenti inglese aveva originariamente acquisito una partecipazione di maggioranza in Facile nel settembre 2014, utilizzando le conoscenze del settore per garantire il sostegno del management all’inizio del processo di rilancio del portale Facile, il numero 1 in Italia per la comparazione dei prezzi di polizze assicurative, punti casa, conti correnti bancari, abbonamenti tv, tariffe telefoniche e bollette di luce&gas.

Il gruppo d’investimento britannico comprò il 75% del capitale della società, che fu valorizzata allora in 100 milioni di euro. Dopo quattro anni, Oakley ha venduto una quota di maggioranza al fondo americano EQT nel giugno 2018, ma il fondo è rimasto tra gli investitori attraverso il “Fondo III” per sfruttare l’ulteriore potenziale di crescita.