Processo al prete anti-Salvini, leader Lega in aula a Lecco

webinfo@adnkronos.com

Matteo Salvini è in tribunale a Lecco per il caso che vede imputato per il reato di diffamazione l’ex parroco di Monte di Rovagnate don Giorgio de Capitani. Il leader della Lega si era costituito parte civile, contestando al sacerdote di aver pubblicato, a partire dal 2015, sul proprio blog dei commenti ritenuti offensivi e diffamatori nei suoi confronti.  

"Un saluto da Lecco, dove sarò in tribunale per il processo a quel prete che in tante occasioni ha dimostrato di volermi cosí ‘bene’, ricordate? Meglio addolcirsi un po' con un caffè e un cornetto (sperando che non lo tassino)!" è il messaggio postato sui social da Salvini, che si mostra sorridente al bancone di un bar.