Processo Depp-Heard, l'attrice ricorrerà in appello contro verdetto

(Adnkronos) - Amber Heard ricorrerà in appello contro la sentenza che l'ha condannata per diffamazione dell'ex marito Johnny Depp. Lo ha dichiarato al New York Times Alafair Hall, un portavoce dell'attrice di 'Aquaman', annunciando la decisione di Heard senza entrare nei dettagli.

Secondo il verdetto raggiunto all'unanimità dai 7 membri della giuria nel processo a Fairfax, Heard ha diffamato l'attore con un articolo pubblicato sul Washington Post in cui Depp era stato definito "una figura pubblica che rappresentava gli abusi domestici". Anche Heard aveva citato Depp per diffamazione: le sue accuse, però, secondo la giuria non sono state pienamente provate. All'attrice è stato riconosciuto un risarcimento di 2 milioni di dollari. Depp riceverà un risarcimento di 15 milioni di dollari in base alla sentenza

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli