Processo Trump, McConnell: regole simili a quelle per Clinton -3-

A24/Pca

New York, 21 gen. (askanews) - Inoltre, al processo contro Clinton furono "ammessi come prove", stampati e condivisi con i senatori tutti i documenti generati dalle indagini della Camera. Questa volta, le prove - comunque stampate e condivise con i senatori - non saranno formalmente considerate dal Senato se l'Aula non approverà a maggioranza semplice di accettarle. Il Senato dovrà anche votare sulla possibilità di ascoltare delle testimonianze e di accettare nuovi documenti.

Al contrario di quanto avvenuto con Clinton, non è prevista la possibilità di votare una mozione per l'archiviazione del caso dopo le argomentazioni iniziali: per i repubblicani, al presidente Trump conviene ottenere un'assoluzione.