Procida candidata a Capitale Italiana della Cultura 2022

·1 minuto per la lettura
(Photo: Francesco Riccardo Iacomino via Getty Images)
(Photo: Francesco Riccardo Iacomino via Getty Images)

Tra le città che concorreranno al titolo di Capitale Italiana della Cultura nel 2022 ci sarà anche Procida. L’isola doveva candidarsi già nel 2021, ma il lockdown ha prolungato la nomina di Parma. Ora, scrive Repubblica, è confermata la sua candidatura per l’anno prossimo.

“La nostra è una sfida già vinta - dice il sindaco, Dino Ambrosino - grazie al coinvolgimento propositivo della popolazione e delle nostre intelligenze: mi auguro che l’identità dell’isola, l’intreccio con cinema e letteratura, e la progettualità a cui abbiamo lavorato potranno giocare a nostro favore in sede di valutazione delle candidature”.

Entusiasta anche il manager Agostino Riitano, direttore della candidatura:

“Abbiamo lavorato in tanti e duramente, ma ci siamo scambiati sorrisi e emozioni. E nel consegnare il dossier non abbiamo ceduto alle paure, anche se ne abbiamo avute tante: abbiamo creduto fortemente che la cultura possa prendersi cura delle cicatrici sociali che abbiamo riportato in questi mesi difficili”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli