Procura Milano avvia indagine conoscitiva sul caso dei camici

fcz

Milano, 8 giu. (askanews) - La procura di Milano ha avviato un'indagine conoscitiva sulla fornitura di camici destinati ai medici impegnati contro il Coronavirus che sarebbe stata affidata a Dama, societ che controlla il marchio Paul&Shark controllata dal cognato del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e partecipata anche da sua moglie Il fascicolo (il cosiddetto modello 45, vale a dire senza ipotesi di reato n indagati) stato aperto dal procuratore aggiunto Maurizio Romanelli, che dirige il pool anticorruzione della procura di Milano, dopo le anticipazioni del servizio che sar pubblicato questa sera da Report, programma di approfondimento in onda su Rai 3, pubblicate da "Il Fatto Quotidiano".