Procura Roma cede a Protezione civile prodotti sanitari sequestrato -2-

Red/Gtu

Roma, 26 mar. (askanews) - E "vista l'emergenza attuale, la cessione dei prodotti alla Protezione civile - organo al quale le recenti disposizioni hanno affidato il reperimento dei presidi sanitari urgenti - consentirà di impiegare il materiale sequestrato per le necessità immediate delle strutture sanitarie e dei cittadini".

I prodotti sequestrati sono stati già consegnati da agenti della questura di Roma agli operatori della Protezione civile di via Prenestina, che ne cureranno la distribuzione sul territorio regionale.

La Procura della Repubblica di Roma, nell'attuale emergenza epidemiologica, "si atterrà alle stesse modalità di destinazione del materiale, in ogni altro caso di sequestro di materiale sanitario, che dovesse essere effettuato a fronte di ipotesi di manovre speculative".