Procura Ucraina: figlio Biden potrebbe essere coinvolto in 15 casi -2-

Orm

Roma, 4 ott. (askanews) - Il coinvolgimento ipotizzato, ha precisato il procuratore generale ucraino, potrebbe essere indiretto, ovvero riguardare la società per l'esportazione del gas Burisma (cui all'epoca del fatti contestati il figlio di Biden faceva parte del consiglio di amministrazione) oppure dei soci in affari o l'ex ministro dell'Ambiente ucraino Nikolay Slochevsky.

"Il lavoro di audit o di revisione della produzione continua", ha detto il procuratore generale durante un briefing, riportato dalle agenzie ucraine, aggiungendo che verranno rivisti fascicoli archiviati o oggetto di inchiesta senza esito in passato.