Procuratore Alessandria: Vincenti ha escluso volontà omicida

Bla

Roma, 9 nov. (askanews) - "L'indagato Giovanni Vincenti ha ribadito la sua volontà di provocare danni solo alle cose e ha escluso una sua volontà omicida". Lo ha riferito il procuratore capo di Alessandria, Enrico Cieri, nel corso di una conferenza stampa sui risultati delle indagini per l'esplosione della cascina avvenuta martedì scorso, a Quargnento in provincia di Alessandria, dove hanno perso la vita Matteo Gastaldo, Marco Triches e Antonino Candido, i tre vigili del fuoco intervenuti per spegnere l'incendio.