Prodi: Per rifare Pd dobbiamo promuovere dibattito tra la base

Pat

Ravenna, 29 ago. (askanews) - Il Partito democratico "unico partito strutturato con delle regole" deve ripartire dalla "base". E' l'appello del fondatore dell'Ulivo, Romano Prodi, che dalla Festa nazionale de l'Unità - dove è ritornato dopo undici anni - ha chiesto di promuovere "nelle città e nei paesi" non tanto dei congressi ma un dibattito sui "temi seri". "Se il Pd al governo non fa proprie le istanze di questo dibattito allora ha finito". L'ex premier, intervistato da Lucia Annunziata, ha riconosciuto la leadership a Nicola Zingaretti: nel Pd "comanda il segretario". Mercoledì "in direzione" per discutere sull'accordo con il M5s "c'è stato un solo voto contrario": è stato "un voto sovietico, incredibile per il Pd". (segue)