Prof senza green pass non entra a scuola e denuncia: "Non sono no vax"

·1 minuto per la lettura

"Non sono no vax, né no mask e neppure negazionista. Anzi, lo scorso anno ero referente Covid nella mia scuola, quindi, assolutamente ligio nel far rispettare le norme anti contagio, anche se nutro qualche dubbio". Così all’Adnkronos Giuseppe Pantaleo, insegnante di francese all’Istituto Curie-Levi che questa mattina insieme ad una collega non ha potuto entrare a scuola per partecipare alla riunione del collegio docenti perché sprovvisto di green pass.

L’insegnante, infatti, si è presentato con un certificato rilasciato da un medico generico di sua fiducia, che lo esonera dalla vaccinazione per ragioni sanitarie. Il dirigente scolastico però non ha ritenuto di dover accettare tale giustificazione perché non rilasciata dal medico curante. Il docente ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione di Pozzo Strada.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli