Progetto Milano 2035, più case per i giovani: tutte le iniziative

progetto milano 2035

Quello del Comune di Milano e degli enti suoi partner è un progetto ambizioso ma non utopico. Milano 2035 altro non è che il sogno di una Milano più accessibile ai giovani che qui vogliono trascorrere non solo una vita lavorativa. Co-finanziato da Fondazione Cariplo, il progetto prevede anche di instaurare nell’hinterland una rete di solidarietà sociale nei quartieri popolari.

Milano 2035: il progetto per i giovani

Come affermato da Sara Travaglini, segretario generale della Fondazione DAR Cesare Scarponi Onlus, “il progetto Milano 2035 rappresenta la prima importante risposta cittadina per risolvere il problema della casa per i giovani”. Come tutti sanno, oggi i giovani hanno lavori precari, spesso mal retribuiti. Per contro, gli affitti di appartamenti e stanze sono molto cari, non sono alla portata di tutti. […] Grazie alla sensibile lungimiranza di Fondazione Cariplo, 32 soggetti pubblici e privati si sono messi attorno a un tavolo per giocare una partita determinante per il futuro di Milano.

I membri partecipanti

Tra questi 32 citati soggetti pubblici e privati, impossibile non citare l’Università Bicocca, il Politecnico di Milano, già coinvolto nel PGTM30, e il Comune di Cinisello Balsamo. Il motivo della partecipazione di quest’ultimo è da far risalire proprio al fatto che il progetto si estenderebbe nella città metropolitana che supera i confini effettivi del capoluogo. Infatti, di anno in anno il concetto di “città chiusa” riguarda sempre meno la realtà di Milano. La città è ormai divenuta un vero e proprio sistema solare di comuni e comunità. Tornando alla particolarità di Cinisello Balsamo, sebbene non sia ancora vista di buon occhio l’idea dei giovani di allontanarsi dal Duomo, in verità sono proprio i piccoli comuni che circondano la metropoli a possedere le offerte più valide per questi.

Il Comune di Milano, da parte sua, ha già messo a disposizione del progetto Milano 2035 degli appartamenti edificati da poco in Via Carbonia, nel quartiere di Quarto Oggiaro. Questi appartamenti, dei monolocali dalla superficie media di 40 metri quadri, saranno affittati a canone calmierato a quanti volessero intraprendere attività di animazione o socializzazione per gli inquilini dello stabile. Dall’aiuto allo studio alle cene in comune, i progetti proposti sono tra i più vari e tutti miranti all’inclusione e alla solidarietà. Queste sono infatti proprio le due caratteristiche su cui vuole porre le sue solide basi la Milano del futuro.

Il calendario delle iniziative Milano 2035

Proprio in vista del progetto Milano 2035, nei quartieri di Quarto Oggiaro, San Siro, Niguarda e Gallaratese si terranno fino al 22 Ottobre 2019 una serie di iniziative a tema. In particolare, venerdì 18 Ottobre dalle 14:30 alle 17:00 si terrà presso Legacoop Lombardia l’incontro “Costruire la partecipazione della base sociale: esperienze e modelli”. Il pomeriggio di sabato 19 Ottobre vedrà invece accolti i nuovi studenti del Politecnico presso la Residenza Newton di Via Borsa, 25.

Lo stesso giorno, dalle ore 16:00 presso la residenza di Ospitalità solidale, avrà luogo la mostra fotografica “I volti di Ospitalità Solidale”. Seguirà alle 17:30 la visita agli appartamenti di Via Demonte, sede della succitata residenza. Alle 19:30 invece, nel foyer di Cenni di Cambiamento in Via Giuseppe Gabetti, 15, una cena itinerante negli appartamenti della residenza sarà occasione per gli inquilini di conoscersi e stringere amicizie.

Lunedì 21 Ottobre sarà invece momento di inaugurazioni. La presentazione al pubblico dalle 16:00 alle 19:00 del Touch Point di Via Gigante si terrà presso lo spazio Off Campus del Politecnico. Questo Touch Point altro non è se non un info-point. Chi fosse in cerca di casa o di mobili low-cost per arredarla, potrà qui reperire tutte le informazioni necessarie. Tra l’altro, il 16 Ottobre è stato già aperto presso Cofò. Spazi e saperi condivisi di Cinisello Balsamo un Touch Point aperto 6 giorni a settimana dove si concedono appuntamenti su prenotazione.