Proietti: Faraone (Iv), 'oggi è un brutto giorno, Italia perde un grande mattatore'

·1 minuto per la lettura
Proietti: Faraone (Iv), 'oggi è un brutto giorno, Italia perde un grande mattatore'
Proietti: Faraone (Iv), 'oggi è un brutto giorno, Italia perde un grande mattatore'

Palermo, 2 nov. (Adnkronos) – "Se n'è andato nelle prime ore del mattino un uomo straordinario, uno dei grandissimi del teatro italiano. Gigi Proietti ha chiuso il sipario nel giorno del suo ottantesimo compleanno. Proprio oggi che questa nostra Italia avrebbe più che mai bisogno della sua allegria". Così Davide Faraone sui social. "Qualche settimana fa aveva fatto un bilancio dei suoi 80 anni. Aveva raccontato che se ne stava a casa 'buono buono, perché questo non è il periodo per fare gli spiritosi e perché ormai c’ho un’eta. Non la posso manco nascondere'. È un brutto giorno, l’Italia perde un grande mattatore. Con le sue interpretazioni ha incollato allo schermo milioni di italiani e riempito le sale teatrali. L’arte è un talento che ha saputo coltivare e affinare, resterà indimenticabile", dice.