Promozione Avvocato, il 1° Gruppo in Italia che accompagna gli Avvocati nella crescita degli Studi Legali

promozione avvocato
promozione avvocato

Un team di professionisti che ha già affiancato centinaia di Avvocati nel raggiungere obiettivi di fatturato straordinari. Una realtà che offre rinnovamento e trasformazione ad una categoria che ora più che mai ha bisogno di accogliere e fare suoi i vantaggi che il mercato propone.

Molti gettano la spugna e mandano in fumo gli sforzi di studio per la realizzazione di un sogno. Matteo Tosi, Presidente e Fondatore di Promozione Avvocato Group, ci spiega come poter crescere e prosperare nel settore legale.

Sul sito web di Promozione Avvocato Group si legge “Aiutiamo i Migliori Avvocati Italiani ad Avere Clienti di Qualità”. Cosa significa concretamente?

Il nostro è un team di professionisti del marketing legale che ha l’obiettivo di aiutare gli Avvocati a promuoversi correttamente per avere più clienti di estrema qualità, nel rispetto del Codice Deontologico Forense.

Non si tratta di un affiancamento saltuario o qualche piccola lezioncina di pubblicità. Il nostro obiettivo è quello di convogliare l’energia e la passione dell’Avvocato conducendolo all’interno di un sistema efficace che garantisce organizzazione, metodo e scalabilità nella gestione complessiva della Studio Legale.

Partiamo dalla convinzione che qualsiasi impresa o attività professionale oggi debba sfruttare un tipo di comunicazione diverso da quello che si è sempre fatto fino a due o tre anni fa. E la professione dell’Avvocato non fa eccezione: il classico passaparola non basta più per mandare avanti l’attività.

L’Avvocato non può più permettersi di rivolgersi indistintamente a tutte le persone là fuori. Deve iniziare a poter decidere lui stesso quali clienti accettare e quali invece non soddisfano le sue esigenze di fatturato e di gratificazione economica.

Perché altrimenti si finisce per odiare qualcosa che ha richiesto anni di sacrificio e studio per essere ottenuta. Non si può gettare al vento così una carriera professionale.

Cosa ti ha spinto a investire le tue conoscenze in marketing e comunicazione in un settore particolarmente specifico come quello legale e dell’avvocatura?

Mi occupo di marketing legale dal 2012. In tutti questi anni ho capito che la chiave per il successo è trovare una differenziazione nel rispettivo mercato di riferimento.

Promuovere la propria attività in maniera corretta significa non solo raggiungere più persone possibile, ma arrivare a parlare con il nostro cliente ideale. Sembra un sogno, ma solo in questo modo si evita la guerra dei prezzi tra concorrenti dove vince chi fa il prezzo più basso.

Perché proprio il settore legale e il focus sugli Avvocati? Respiro diritto da quando ero piccolo e l’idea di dedicarmi solo ed esclusivamente al mondo legale è nata dall’esigenza di aiutare concretamente un mio familiare avvocato. La sua è una storia simile a quella di tanti altri avvocati italiani che prendono il fatidico “pezzo di carta” e poi fanno i conti con la realtà. Partiva da zero e il suo fatturato era generato esclusivamente dal classico passaparola. Era a malapena sufficiente a sostenere i costi per tenere aperto lo Studio a fine anno. Così ho ideato un sistema affinché non spendesse gran parte del tempo alla ricerca di clienti (e in alcuni casi a inseguirli per farsi pagare la parcella).

Mi son detto “il Marketing può aiutare l’Avvocato a raggiungere i clienti che desidera perché fa lui il lavoro di acquisizione”.

La verità è che se un Avvocato deve mandare avanti il proprio studio, deve contare su qualcuno o qualcosa che si occupi sistematicamente di promuovere la sua immagine e i suoi servizi.

Così ho affiancato passo passo quello che sarebbe diventato il mio primo cliente (e dopo più di 10 anni continua ad essere soddisfatto del mio lavoro) aiutandolo a comunicare in maniera incisiva con le persone che desiderava aiutare.

Devo essere sincero non è stato semplice e immediato. Tanti test e tante azioni provate e riprovate ma alla fine i risultati sono arrivati. All’inizio nessuno conosceva questo studio legale oltre il piccolo cerchio di conoscenze locali. Siamo partiti completamente da zero e soprattutto con un budget estremamente ridotto.

Ma l’esperienza e la perseveranza ci hanno permesso di ottenere risultati che pensavamo irraggiungibili. Quando abbiamo visto il fatturato generato negli anni successivi ci siamo guardati negli occhi e non sapevamo se ridere o piangere: la felicità era immensa e il sapore della fatica premiata ha ancora oggi un gusto delizioso.

Sapere di aver portato al successo un professionista legale mi ha riempito di gioia. Soprattutto perché parliamo di una famiglia che, con impegno e fatica, riesce a trovare la serenità economica e la soddisfazione nel proprio lavoro. Questo mi rende felice.

Avete collezionato una grande quantità di casi di successo e recensioni eccellenti: i vostri clienti sono tutti entusiasti. Ma come aiutate in concreto l’Avvocato?

Quando ho sperimentato per la prima volta sulle mie stesse mani l’affiancamento e la collaborazione con lo Studio Legale come ho raccontato prima, ho segnato tutte le azioni e le tecniche che generavano riscontri positivi.

Il mio è stato un vero lavoro di ricerca sperimentale da cui è nato il sistema P.S.M., una metodologia di lavoro da me brevettata e ottimizzata. È basata al 90% sul marketing e la comunicazione digitale. Un modo di entrare in connessione con quello che chiamiamo il “target di riferimento”. Persone realmente interessate ai servizi dell’Avvocato perché è esattamente ciò di cui hanno bisogno.

L’Avvocato sceglie una nicchia di mercato in cui specializzarsi – e in cui è altamente competente – e inizia a comunicare online rivolgendosi esclusivamente alla sua fetta di pubblico.

Lo fa attraverso strumenti digitali che gli permettono di farsi trovare dalle persone che stanno cercando professionisti in grado di offrire soluzioni ai loro problemi. Non è più lui a doversi prodigare per cercare nuovi clienti. In questo modo risparmia tempo prezioso da dedicare alle pratiche legali e al vero lavoro per cui hanno studiato anni e, soprattutto, ottiene consulenze perché sono le persone interessate a richiederle!

Per ottenere risultati concreti di tale spessore immaginiamo serva una metodologia di lavoro e che non sia tutto frutto del caso o dell’improvvisazione, corretto?

Esattamente. Il Sistema P.S.M. è qualcosa di veramente innovativo e funzionale perché gli
step di crescita sono tutti programmati e inseriti in una sorta di tabella di marcia. Il nostro
metodo di lavoro permette di accorciare i classici “tempi morti” che colpiscono tutti gli Studi Legali che si affacciano per la prima volta al mondo forense.

Quando un Avvocato finisce il suo ciclo di studi universitari, nonostante trascorra parecchio tempo in quella fase intermedia di praticantato, difficilmente si trova a conoscere la realtà della professione: è come essere a capo di un’azienda. È lui il responsabile del fatturato di fine anno dello studio. Il successo o il fallimento dipendono dalla sua capacità di rivolgersi alla giusta platea di clienti.

Ma devo essere onesto. Questo non viene insegnato in nessun corso universitario (e gli Avvocati che accettano un praticante in studio si guardano bene dal condividere “contatti commerciali” con quella che sarà la futura concorrenza).

L’Avvocato si ritrova spaesato in un contesto in cui non sa come e dove trovare clienti a cui offrire la sua consulenza. Così inizia a occuparsi di tutto lo scibile del diritto italiano e internazionale pur di fatturare i lavori ed emettere parcella. Tuttavia molto spesso questo non fa altro che trasformare l’Avvocato in quello che mi piace definire il “tennista sfiancato del foro”.

Avete mai osservato una partita di tennis? Arriva quel momento in cui il tennista, esausto, inizia a rincorrere a destra e a manca le palle che l’avversario indirizza agli angoli estremi del campo. Se fate caso al volto e allo sguardo del tennista, si legge già sul suo volto se ha ancora abbastanza energia per poter rispondere ai colpi dell’avversario. È come se sapesse già di aver perso quel punto, è solo questione di secondi.

Promozione Avvocato Group, attraverso il Sistema P.S.M., è il coach di quel “tennista sfiancato del foro”. Noi ci occupiamo di lui dalla tribuna a ridosso della panchina, gli indichiamo la mossa per ribaltare il set e gli forniamo una strategia che lo porta, nel lungo periodo, e rivalutare completamente la sua carriera: da tennista sfiancato a campione dei Master Series. I risultati ottenuti e gli Avvocati soddisfatti parlano per noi.

In quale direzione sta evolvendo il mondo Legale? In questo senso, quali obiettivi si pone Promozione Avvocato Group?

Siamo fermamente convinti che l’evoluzione tecnologica, la globalizzazione, la trasformazione digitale abbiano impresso un nuovo ritmo a tutte le professioni e i mestieri del mondo. Quello dell’Avvocato non fa eccezione. Anzi!

Leggiamo sempre più spesso notizie di avvocati che frustrati e affranti gettano la spugna e – anche arrivando a gesti estremi – decidono di interrompere una professione che non li soddisfa. Qualcosa che da sogno e passione diventa fonte di stress, insoddisfazione e crisi personale o familiare.

L’obiettivo di Promozione Avvocato Group è quello di fare divulgazione e riuscire a portare il nostro messaggio fondamentale agli Avvocati che sono determinati ad affrontare il cambiamento con criterio e voglia di emergere nel settore: fare l’Avvocato oggi è complesso solo se non si sa quale strada seguire. Trovo molto azzeccata una frase di Lucio Annio Seneca: “Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare”.

Il nostro progetto oggi è in continua crescita ed espansione. Riceviamo ogni giorno decine di candidature e richieste da avvocati di tutta Italia, segno che il settore ha preso coscienza della necessità di un nuovo approccio per non restare indietro.

Continuiamo ad affiancare gli avvocati che non vogliono soccombere ma desiderano agire per ottenere il successo che si meritano. Abbiamo da poco lanciato dei percorsi che l’Avvocato può seguire per mettere in pratica sin da subito le tecniche del Sistema P.S.M. e, contemporaneamente, offriamo assistenza dedicata e personalizzata agli studi legali.