Promozione Fiat 500, perché conviene e perché no

feedback@motor1.com (Redazione)
Promozione Fiat 500, perché conviene e perché no

In offerta con anticipo, minirata mensile sotto i 100 euro e maxirata finale

La Fiat 500 è in promozione per tutto aprile. Fra i numerosi esempi possibili, analizziamo quello del sito della Casa, che riguarda la Fiat 500 Pop 1.2 da 69 CV. Lo schema è classico: anticipo, minirata mensile (davvero bassa, siamo sotto i 100 euro) e maxirata finale. Si tratta di un’offerta valida su un numero limitato di vetture in pronta consegna da immatricolare entro il 30 aprile: tradotto, se quello specifico modello con quell’allestimento non è disponibile, la proposta non vale; ma si possono sempre valutare altre versioni della 500. Come sempre, occorre l’approvazione di FCA Bank.

Vantaggi

Anzitutto, con questa offerta del mese, la Fiat 500 Pop 1.2 da 69 CV ha un prezzo promo: 10.950 euro. Ed ecco il “Finanziamento Fiat Più” dell’esempio: un basso anticipo di 3.310 euro e si è subito proprietari dell’auto, più 48 minirate mensili di 99 euro (davvero leggère). Viene subito stabilito Valore Garantito Futuro pari alla maxirata finale residua di 4.654,73 euro. Funziona in modo semplice: dopo 4 anni di rate, se il cliente vuole tenere la vettura, versa 4.654,73 euro. Altrimenti, la dà in permuta per un’altra macchina o la restituisce alla concessionaria. Una formula che ha diversi pregi, fra cui quello di sapere immediatamente il valore futuro dell’usato, e di valutare il da farsi dopo 4 anni. Il sito della Casa è trasparente e preciso: durante i 48 mesi di rate, la percorrenza totale massima ammessa è di 60.000 km. Chi lo supera paga 0,05 euro per ogni km in più. La rata include il servizio marchiatura che vale 200 euro, e la polizza pneumatici di 33,83 euro.

Svantaggi

La promozione della Fiat 500 Pop 1.2 da 69 CV ha un TAN del 3,95% e un TAEG del 7,27%: alto, sebbene includa servizio marchiatura e polizza pneumatici e la somma sia spalmata su 4 anni con minirate. Pertanto, l’importo del credito è di 8.189,83 euro per tutta la durata del contratto, con interessi di 1.048,9 euro: totale 9.421,73 euro. Al di là degli svantaggi, serve un minimo di accortezza quando si visita il sito  fiat.it dove viene descritta la promozione della 500: non confondersi. Infatti, c’è la foto grande della 500 Collezione, con la sua descrizione (è bicolore, con dettagli cromati, cerchi in lega da 16" diamantati e logo specifico), e in basso la Casa avverte che la gamma 500 è da 99 euro al mese. Più in basso, correttamente, il dettaglio della promozione in cui viene indicato che si tratta della 500 Pop, e non della Collezione.