Promozione Nissan Qashqai, perché conviene e perché no

feedback@motor1.com (Redazione)
Promozione Nissan Qashqai

Il crossover giapponese in vendita con lo sconto di 6.000 euro in caso di rottamazione e finanziamento

Nissan accelera sulle promozioni auto nuove. Lo fa con numerose formule per diversi modelli della gamma, fra cui la Qashqai. Per la precisione, andiamo ad analizzare l’offerta della Nissan Qashqai N-Connecta dCi da 110 CV, in vendita con uno schema tanto collaudato quanto valido: anticipo, finanziamento, eventuale riscatto. Sino a fine luglio e salvo approvazione Nissan Finanziaria.

Vantaggi

Con la promozione della Nissan Qashqai N-Connecta dCi da 110 CV, il cliente compra l’auto a 22.800 euro anziché 28.800 euro: 6.000 euro di sconto. A 2 condizioni: primo, dare in permuta o rottamazione un'auto immatricolata da almeno 6 mesi dalla data del contratto del veicolo nuovo; secondo, aderire al finanziamento “Intelligent Buy” (acquisto intelligente). Anticipo 6.650 euro per il crossover giapponese, importo totale del credito 19.454,64 euro. Più 36 rate di 198,08 euro al mese, che includono sia il finanziamento del veicolo per 16.150 euro sia, in caso di adesione, il finanziamento protetto (vale 805,64 euro) e il Pack Service (vale 2.499 euro, e comprende 3 anni di Furto e Incendio più 3 anni di Kasko). Pertanto, uno sconto allettante e una rata con un pacchetto notevole. Il Valore Futuro Garantito subito, all’acquisto della macchina, è di 14.976 euro: dopo 3 anni di rateazione, chi versa questa maxi-rata finale resta proprietario del mezzo. Altrimenti, si dà la vettura in permuta o la si restituisce. Nissan è trasparente e indica sia la percorrenza massima complessiva di 45.000 km, sia la penale per chi sfora: 0,1 euro per ogni km in più in caso di restituzione del veicolo. E comunque, l’offerta è personalizzabile.

Leggi anche:

Nissan Qashqai, più autonoma con il ProPILOT⠀Salone di Ginevra, Nissan Qashqai il restyling da vicino [VIDEO]

Svantaggi

La promozione della Nissan Qashqai N-Connecta dCi da 110 CV prevede interessi per 2.652,4 euro. L’importo totale dovuto dal consumatore è di 22.107 euro, oltre la rata finale. Il motivo? TAN 4,99% (tasso fisso) e TAEG 6,21% non bassi. La pagina web della Casa annuncia con caratteri grandi, in stampatello e in grassetto, che tramite il finanziamento il veicolo è “Tuo a 199 euro al mese”, con asterisco che rimanda alle note. In realtà, serve un anticipo di 6.650 euro: questo viene detto subito dopo, ma in corsivo, più in basso con caratteri un po’ più piccoli e in chiaro.

Per saperne di più potete visitare il sito ufficiale della promozione