Promozione Tesla Model 3, perché conviene e perché no

redazione@motor1.com (Sergio Chierici)
Copertina Promo Model 3

Vetture già allestite e in pronta consegna a marzo 2020, con possibilità di incentivi e leasing

Anche sulle promozioni per il mercato italiano, Tesla punta sull’originalità: dal sito ufficiale Tesla.com, infatti, si può scegliere se configurare un'auto su misura, o optare per una vettura già allestita che in compenso gode di buon prezzo e consegna entro marzo 2020

Una Model 3 Standard Range Plus a trazione posteriore ha normalmente un prezzo che parte da 49.500 euro, con consegna prevista a maggio 2020; invece una Model 3 analoga in pronta consegna “con meno di 50 km sul contachilometri” e immatricolata in Lombardia costa, ad esempio, 46.480 euro. Il prezzo include già l'incentivo statale, ovvero l'Ecobonus da 4.000 euro.

In più, sui modelli può essere applicato un Leasing per privati che, per una percorrenza di 20.000 km, richiede un anticipo di 10.096 euro, canone di 457 euro mensili (tasso di interesse 3,75%) in 47 mesi e riscatto opzionale di 23.726 euro, che può diventare valore futuro garantito da passare su una nuova auto.

Vantaggi

Insomma, con questa soluzione la Model 3 non scende di prezzo, ma sicuramente la pronta consegna può essere una soluzione interessante per ricevere rapidamente una vettura già allestita con un prezzo interessante.

Tra l’altro, anche sulla pronta consegna valgono tutti gli incentivi statali fino a 6.000 euro, con la rottamazione di un veicolo da Euro 0 a Euro 4, e regionali (fino a 10.000 euro per la Regione Lombardia), più altre agevolazioni su bolli o sistemi di erogazione della corrente, chiaramente presentati nel sito.

La garanzia per la vettura di esempio copre 4 anni o 80.000 km dal momento del ritiro, mentre quella su batteria e unità motore è valida fino a febbraio 2028 o 160.000 km.

La Tesla Model 3 a 360 gradi

Svantaggi

Non è previsto un vero e proprio sconto nella forma di una promozione specifica, ma un’offerta più complessa e variamente articolata, con un ricambio continuo delle vetture proposte. Nella distribuzione delle informazioni nel sito, non è chiarissimo capire il costo effettivo dell’auto, tra Ecobonus pubblici o di Tesla e tipologie di finanziamento.

Mancano ad esempio le indicazioni sui costi aggiuntivi, o su esborsi per esuberi chilometrici: decisamente meglio concordare preventivamente la spesa richiedendo informazioni, anche telefoniche, mediante gli appositi link. Un altro piccolo svantaggio è che le auto in pronta consegna non sono configurabili a piacere, ma vanno acquistate così come sono, con gli optional, i colori e gli interni presenti.