Prosegue Classica al Tramonto della IUC: domani la “Serata Tosca”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 22 giu. (askanews) - Dopo il sold out della serata inaugurale del 14 giugno con "Play Gershwin", con il trio d'eccezione formato da Enrico Pieranunzi, Gabriele Pieranunzi e Gabriele Mirabassi impegnati nell'omaggio al grande compositore americano, Classica al Tramonto dell'Istituzione Universitaria dei Concerti (Iuc) al Museo Orto Botanico di Roma, prosegue giovedì 23 giugno. Alle ore 20.30 inizierà la "Serata Tosca", atteso appuntamento dedicato alla grande lirica con il capolavoro di Giacomo Puccini (1858-1924), opera romana per eccellenza che si svolge negli spazi della Chiesa di Sant'Andrea della Valle, di Palazzo Farnese e di Castel Sant'Angelo.

Nel ruolo di Floria Tosca, il soprano Chiara Isotton, anche nel Macbeth inaugurale della Scala di Milano, ma già impegnata in Suor Angelica, Il trovatore, Don Carlo. Accanto a lei, nel ruolo del pittore Mario Cavaradossi, il giovane tenore Giuseppe Infantino, già Nemorino in L'elisir d'amore, Duca di Mantova in Rigoletto, Rinuccio in Gianni Schicchi. I due giovani cantanti sono entrambi allievi della signora della lirica Raina Kabaivanska, già celebre Tosca.

In scena anche Giovanni Meoni, uno dei maggiori baritoni di oggi che interpreterà il Barone Scarpia e che si è già esibito sui maggiori palcoscenici della scena internazionale e Marco Scolastra, pianista eclettico, versatile e di lunga esperienza, nonché specialista della musica del Novecento, che vanta anche numerose collaborazioni con illustri attori sul palcoscenico. La serata propone una selezione in forma di concerto delle più celebri arie dell'opera in tre atti, da Recondita armonia a Mario!... son qui!, da Vissi d'arte a E lucevan le stelle fino a O dolci mani. Serata Tosca è realizzata in collaborazione con l'associazione Amici della Musica di Foligno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli