Proseguono riaperture di musei, parci archeologici, biblioteche

Cro/Ska
·1 minuto per la lettura

Roma, 17 lug. (askanews) - Proseguono nel fine settimana le aperture, sulla base delle disposizioni previste dal Dpcm del 17 maggio 2020, dei musei, parchi archeologici, archivi e biblioteche del Ministero per i beni e le attivit culturali e per il turismo. Domani riapriranno la Pinacoteca Angelo Brando di Palazzo De Lieto a Maratea (PZ), il Museo delle arti e tradizioni popolari dell'Alta Valle del Tevere a Palazzo Taglieschi ad Anghiari (AR), la Basilica di San Francesco ad Arezzo e il Museo Nazionale di San Matteo a Pisa. Oggi sono tornati visitabili il Museo Nazionale Archeologico Concordiese a Portogruaro (VE), l'area archeologica sotto la cattedrale di Concordia Saggittaria (VE), il Museo Nazionale di Villa Pisani a Stra (VE) e il Parco archeologico dell'area urbana di Metaponto a Bernalda (MT). Orari e modalit di apertura sono verificabili sui siti internet dei singoli istituti culturali, mentre al link http://www.beniculturali.it/luoghiaperti possibile ricercare i luoghi della cultura finora tornati accessibili al pubblico.