Proteste in India: sospesa rete telefonia mobile a Nuova Delhi

Ihr

Roma, 19 dic. (askanews) - I servizi di telefonia mobile sono stati sospesi provvisoriamente in alcune parti della capitale Nuova Delhi dove le autorità hanno vietato le grandi proteste annunciate contro una recente e controversa legge sulla cittadinanza bollata dai più come "anti-musulmana". Lo hanno riferito degli operatori all'Afp.

Funzionari di due grandi gestori telefonici indiani, Airtel e Vodafone India, hanno confermato che i loro servizi sono stati interrotti in dei quartieri del centro della capitale. "Il governo ha emesso una direttiva che ci chiede di limitare i servizi di telefonia mobile in alcune parti di Delhi", ha spiegato all'agenzia di stampa francese un funzionario di Vodafone India.(Segue)