Proteste in Libano, presidente Aoun ribadisce richiesta dialogo

Fth

Roma, 21 nov. (askanews) - Il presidente libanese Michel Aoun ha ribadito stasera la sua richiesta di un "dialogo" con i manifestanti, senza fare proposte concrete, il 36esimo giorno di una protesta senza precedenti contro una classe politica ritenuta all'unanimità corrotta e incompetente.

In un discorso televisivo, alla vigilia del 76esimo anniversario di indipendenza, il capo dello stato ha sottolineato che "un dialogo" era "l'unico modo pertinente per risolvere le crisi".(Segue)