Proteste per il caso-Pablo Hasél: la Spagna fa retromarcia e cambierà la "Legge Bavaglio"

Il caso del rapper Pablo Hasél, anti-monarchia e pro-terrorismo, esplode in mano al governo spagnolo: a fronte di proteste e indignazione anche internazionali, la vice premier Carmen Calvo annuncia un cambiamento della "Legge Bavaglio": niente più carcere per i "crimini di espressione".

View on euronews