Proteste in Sri Lanka, caos e lacrimogeni in strada a Colombo

featured 1629185
featured 1629185

Milano, 13 lug. (askanews) – Caos e lacrimogeni nelle strade di Colombo in Sri Lanka, travolto dalle proteste. Le autorità dello Sri Lanka hanno

dichiarato lo stato di emergenza dopo che il presidente uscente

Gotabaya Rajapaksa.

Lunedì, i media hanno riferito che le forze aeree dello Sri

Lanka hanno fornito a Rajapaksa, sua moglie e due agenti di

sicurezza un aereo, decollato dall’aeroporto internazionale di

Katunayake per le Maldive.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli