Protezione civile, Bianco: tavolo periodico tra tutti i protagonisti -2-

Rus

Roma, 6 nov. (askanews) - Bianco ha richiamato l'attenzione sul problema della responsabilità dei media: "Quando si verifica una disgrazia, lo sport preferito sembra essere quello di andare alla caccia del responsabile. C'è un problema sicuramente di comunicazione. Ovviamente, se ci sono risvolti penali accertati, è giusto che il responsabile paghi. Ma senza processi mediatici sommari, che infliggono la vera sanzione, il danno alla reputazione di chi serve il Paese. "Bisogna dare serenità - ha concluso il presidente del Cn Anci - a chi ogni giorno sul territorio interpreta la sua responsabilità come un dovere e lo fa con straordinaria generosità. Dovrebbe essere premiato per questo anziché essere additato come responsabile di qualcosa".