Provenzano (Pd): Conte progressista? Non è coerente sui migranti

featured 1667781
featured 1667781

Roma, 7 nov. (askanews) – “Ha colpito il silenzio e l’attesa di Giuseppe Conte nell’assumere una posizione su una vicenda che riguarda i valori e i principi fondamentali di una forza progressista, il Pd è stato lì fin dal primo momento. Bisogna essere coerenti quando ci si dichiara progressisti”. Così il vicesegretario del Pd, Peppe Provenzano, al termine della segreteria del Pd, in merito alla vicenda delle navi delle Ong.