Provenzano: scissioni nel PD? In storia sinistra foriere sventura -2-

Fco

Roma, 14 set. (askanews) - Nicola Zingaretti, il segretario del PD, "spinge" per un'alleanza su larga scala con il Movimento Cinque Stelle, mentre il neo ministro era scettico anche su un'intesa per il governo. "Questo esecutivo nasce da una emergenza: fermare l'arroganza di una destra la cui avanzata appariva incontenibile", spiega Provenzano, "A differenza di quello precedente non si fonda su contratti. Ora abbiamo una sfida: passare dal programma a una idea comune di Paese. Ma attenzione, il governo non basta per battere la nuova destra sovranista. Noi del Pd dobbiamo recuperare l'insediamento sociale e i 5 stelle devono maturare a fondo l'esigenza dell'alternativa alla destra. Solo così l'alleanza politica sarà davvero credibile e vincente".