PSG-Napoli, la notte in cui Allan fece innamorare i francesi! Gattuso ha trovato l'erede

Francesco Manno
·2 minuto per la lettura

Era il 24 ottobre del 2018. Ancelotti, all'epoca allenatore degli azzurri, sfidava il proprio passato. Il Napoli - capolista del girone C di Champions League - si preparava alla sfida più complessa per continuare a inseguire il passaggio del turno: affrontare in trasferta il Paris Saint Germain delle stelle. Una sfida che sembrava impossibile per i campani. La compagine francese sembrava di ben altro livelli. Quella sera è ancora impressa nella memoria di tutti. Al parco dei principi di Parigi giganteggiava un numero 5. Allan Marques Loureiro, in quella occasione, dimostrò tutto il suo valore.

SSC Napoli v Liverpool - UEFA Champions League Group C | Francesco Pecoraro/Getty Images
SSC Napoli v Liverpool - UEFA Champions League Group C | Francesco Pecoraro/Getty Images

Allan - nel 2-2 del Napoli col PSG - disputò una partita sontuosa, da (almeno) otto in pagella. Padrone assoluto del centrocampo, recuperò un numero mostruoso di palloni. Sembrava un calciatore imprescindibile per Carlo Ancelotti. Il brasiliano rubò gli occhi a tutti gli sportivi e, purtroppo per il Napoli, anche ai dirigenti francesi. A gennaio il Psg gli prospettò la possibilità di guadagnare oltre 6 milioni di euro a stagione a Parigi. Lui, a Napoli, percepiva due milioni. De Laurentiis non lo cedette, Allan ci rimase male e non riuscì a ripetere le brillanti prestazioni del passato.

AC Milan v SSC Napoli - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images
AC Milan v SSC Napoli - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images

Allan da un anno e mezzo era un altro calciatore. Il Napoli non aveva un sostituto e, dopo la partenza del brasiliano all'Everton, i partenopei avevano una lacuna a centrocampo. Negli ultimi giorni di mercato, Gennaro Gattuso ha avuto un lampo di genio. Ha chiesto a De Laurentiis di prendergli Bakayoko, calciatore che non rientrava nei piani del Chelsea. Il francese ha subito detto di sì. La mediana del Napoli ha ora un altro padrone. Un calciatore che potrebbe non fare rimpiangere il migliore Allan. Bakayoko aggiunge muscoli e quantità alla mediana azzurra, difende per due. Un innesto importantissimo, forse decisivo per i partenopei.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.