Pucciarelli (Lega): nessuno spazio a nuovo sessismo

Tor

Roma, 17 lug. (askanews) - " Le parole del deputato Romano sono doppiamente offensive perché dirette ad una donna e ad una prossima madre. La pochezza di argomenti sommata ad una evidente maleducazione, sfociano in maniera penosa nel classico tentativo di umiliare la donna aprioristicamente". Lo ha dichiarato la senatrice della Lega Stefania Pucciarelli, presidente della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani.

"Complimenti a Romano: riuscire a salire alla ribalta della cronaca proprio nel giorno in cui qui in Senato si discute l'approvazione finale del cosiddetto "codice rosso", oltre a testimoniare un completo e deplorevole distacco dal sentimento della propria funzione istituzionale - ha aggiunto- ascrive a suo nome una pagina inqualificabile e totalmente irricevibile nella storia della Camera dei Deputati. Alla collega Businarolo va la mia vicinanza personale e tutto il mio sostegno perché niente e nessuno limiti la sua professionalità nell'esercizio delle sue funzioni".