Puglia, Calenda: Emiliano è una sciagura, più del centrodestra

Pol/Vep

Roma, 5 feb. (askanews) - "In Puglia Emiliano è il peggior governatore che c'è in Italia. Del Pd ha detto qualsiasi cosa, ha fatto diffondere la Xylella, ha distrutto l'Ilva e ha detto del Tap che era come Auschwitz e del PD che era il servo delle lobby. Questo signore è venticinque punti sotto la destra, candidare Emiliano in Puglia vuol dire perdere. Considero Emiliano una sciagura, al pari del centrodestra, anzi probabilmente di più. Non lo considero di sinistra perché di sinistra non ha nulla, tanto che alle primarie si è portato dietro pure Casapound. Serve imporre al PD una candidatura, anche quella di un suo rappresentante come Dario Stefano. Candidate lui e vi appoggiamo. Se dobbiamo candidare uno pessimo per battere la destra, allora faremo una scelta differente". Lo ha detto a Start, su Sky TG24 il leader di Azione Carlo Calenda.