Puglia, il borgo a pochi KM da Alberobello che non tutti conoscono

·1 minuto per la lettura

In Puglia, in provincia di Bari, scopriamo un altro piccolo gioiello della Murgia: parliamo di Locorotondo, situato a pochi km da Alberobello che come la maggior parte dei paesini di questa zona è pieno di cummerse, ovvero abitazioni tipiche pugliesi con il tetto spiovente.

Locorotondo, il borgo pugliese che celebra il grano, i fiori e l'antica arte del ricamo

Il bianco delle case, delle chiese e delle strade in pietra rende luminoso e quasi magico il borghetto della Valle d'Itria, che è stato inserito tra i più suggestivi d’Italia e dichiarato anche Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

Perdersi tra i vicoletti che conducono al centro storico è facile a forza di stare con il naso all’insù ad ammirare rigogliosi balconi fioriti e coloratissimi.

LEGGI ANCHE:-- Puglia, acque caraibiche a pochi km da Taranto: l’insenatura ‘segreta’ che in pochi conoscono

Ma Locorotondo vale una visita anche per contemplare una recente installazione artistica dal titolo ‘Firmamento. A realizzarla il designer Bernardo Palazzo che ha voluto fare un inno alla natura e alla sua potenza divina unendo due simboli del borgo e di tutta la Puglia.

Il grano e l’antica arte del ricamo rivelano in tutta la loro innegabile autenticità il richiamo delle tradizioni antiche celebrate dall’artista ricoprendo grandi balle di fieno da centrini finemente ricamati dalle donne.

Chi volesse guardare Locorotondo da un’altra prospettiva e ammirare l’installazione, può farlo dirigendosi ai piedi del Belvedere: In questo modo potrà abbracciare con lo sguardo cielo e terra intramezzati dalle tipiche costruzioni bianche della zona.

Foto: Shutterstock

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli