Puglia, l'ordinanza vieta il lavoro nei campi nelle ore più calde

Il caldo non dà tregua in Puglia. Il governatore della Regione, Emiliano con un'ordinanza vieta il lavoro nei campi dalle 12.30 alle 16 fino al 31 agosto. La decisione è stata presa dopo la morte di un bracciante agricolo 27enne, dopo aver lavorato per ore sotto il sole nel brindisino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli