Tap, manifestanti bloccano camion con ulivi: stop ai lavori

redazione web
Puglia, riprendono i lavori al cantiere Tap: manifestanti bloccano camion con ulivi

Sono ripresi alle 5 di mattina i lavori nell'area del cantiere del gasdotto Tap, a San Foca di Melendugno, in provincia di Lecce. Le ruspe sarebbero dovute rimanere ferme fino a lunedì, questa mattina invece le ditte incaricate del lavoro sono tornate in azione per  espiantare una settantina di alberi di ulivo, presenti nel punto in cui è destinato a passare l'impianto. Gli alberi verranno poi spostati alla Masseria del Capitano, a San Basilio, a circa 8 chilometri di distanza. Una settantina di manifestanti del Comitato 'No Tap', che si oppone al gasdotto, sono presenti dalle prime ore di questa mattina davanti al cantiere. I messaggi su Facebook hanno richiamato nel giro di poche ore diverse centinaia di manifestanti. Il gruppo si è spostato, insieme a una delegazione di cittadini di Melendugno, davanti alla masseria dove verranno ripiantati gli ulivi e stanno cercando di fermare le operazioni bloccando i camion che trasportano gli alberi.  Sul posto anche il sindaco di Melendugno, Marco Potì. Dopo il presidio degli abitanti del posto, i lavori sono stati nuovamente sospesi.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità