Puglia, Valerio Troisio morto per un malore a pochi giorni dal matrimonio

Valerio Troisio
Valerio Troisio

Una tragedia ha scosso il Salento. Valerio Troisio è morto a poche settimane dalle sue nozze. Il giovane stava bene ma un malore improvviso gli ha tolto inaspettatamente la vita.

Valerio Troisio morto per un malore a pochi giorni dal matrimonio

Aveva 26 anni e viveva con la compagna che in data 24 settembre 2022 sarebbe dovuta diventare sua moglie e la piccola figlia. Valerio Troisio non era affetto da alcuna patologia e anzi, la sera del suo decesso aveva anche disputato una partita di calcetto con gli amici. Tornato a casa, dopo cena si stava rilassando sul divano quando ha perso i sensi. Purtroppo per il giovane futuro sposo non c’era già nulla da fare.

Valerio Troisio sarà seppellito con l’abito da sposo

Ad allertare i soccorsi è stata la compagna che oltre a chiamare il 118 ha avvisato il padre della vittima. Una volta giunti sul posto con un’autoambulanza, i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane 26enne. Sulla vicenda hanno indagato i carabinieri, ma il Pubblico ministero (Pm) ha deciso di restituire il corpo del giovane alla famiglia per i funerali. Valerio Troisio sarà seppellito con l’abito da sposo che aveva già acquistato ed avrebbe dovuto indossare tra due settimane.