Pulizia della casa e bucato perfetto: bastano due semplici ingredienti

·4 minuto per la lettura
Pulizia della casa e bucato perfetto: bastano due semplici ingredienti
Pulizia della casa e bucato perfetto: bastano due semplici ingredienti

Qual è il segreto per avere una casa sempre perfetta, pulita, profumata e libera da incrostazioni, acari, muffa e altre fastidiosissime "presenze" su tutte le superfici? E come eliminare odori e macchie dai nostri capi d'abbigliamento senza doverli lavare e centrifugare per ore in lavatrice?

Bastano due semplici ingredienti, super economici e facili da trovare al supermercato e perfino online. Si tratta di aceto bianco e bicarbonato di sodio, la combinazione perfetta che consente di risparmiare tempo, fatica e denaro e di avere una casa e un guardaroba al top.

Se mescolati danno origine a una piccola reazione chimica effervescente, ottima per sturare lo scarico o per eliminare le incrostazioni più ostinate. Da soli sono altrettanto efficaci e si prestano a moltissime applicazioni. Ecco alcuni trucchetti.

GUARDA ANCHE - Come pulire la casa senza fare fatica

Come usare l'aceto bianco

L'aceto bianco è un ottimo igienizzante, si può utilizzare come anticalcare, ha delle buone proprietà sgrassanti e disinfettanti ed è indicato per neutralizzare gli odori.

Per combattere calcare e muffa, ad esempio, basta intiepidire l’aceto e applicarlo con l’aiuto di un panno morbido sulle rubinetterie e i lavelli in acciaio. Ma è ottimo anche come sgorgante per gli scarichi del lavandino, purché usato in “collaborazione” con il bicarbonato di sodio (versare una tazza di aceto e risciacquare con acqua bollente).

Per pulire la doccia, invece, meglio creare una sorta di pasta con bicarbonato e acqua (strofinare il composto aiutandosi con un vecchio spazzolino da denti): la muffa delle giunture di silicone e il "nero" delle fughe delle piastrelle sparirà magicamente dopo pochi istanti.

[ANNUNCI] BRILLACETO® Aceto di Alcool, Aceto Bianco per la Cura della Casa, Igienizzante Superfici e Uso Alimentare, Pulizia Bagno e Cucina, 1 Bottiglia da 1 L

Aceto bianco per la casa
Aceto bianco per la casa

Le proprietà "miracolose" dell'aceto bianco non sono finite: questo prodotto è anche un grande alleato in cucina, per rimuovere lo sporco incrostato delle pentole (è sufficiente far bollire un po' di aceto con acqua nelle pentole sporche per qualche minuto e strofinare con una ramina per eliminare i residui), ma anche come sgrassante per stoviglie (aggiungere qualche goccia di aceto al normale detersivo per piatti).

Per quanto riguarda i mobili, basterà inumidire un panno con una soluzione di aceto e acqua tiepida e passare sulla superficie. Utile anche per la pulizia di vetri e specchi: preparate una miscela di aceto, acqua distillata tiepida e un po' di sapone di Marsiglia in scaglie e metterla in un contenitore spray. Spruzzate sui vetri e a asciugate con fogli di giornale. Anche i pavimenti di casa brilleranno se li laviamo con una soluzione di aceto diluito in acqua con l’aggiunta di qualche goccia di limone.

Infine, l’aceto è ottimo anche per togliere le macchie dai vestiti e come sostituto naturale dell’ammorbidente per il bucato. Bisogna diluire con acqua con un rapporto 1 a 3 (una parte di aceto e tre parti di acqua).

Può essere utilizzato con successo anche per togliere il calcare dalle tubature della lavatrice e dal serbatoio del ferro da stiro. Per la lavatrice basterà fare un lavaggio a vuoto con aceto e acqua a 90°C. Per il ferro da stiro, invece, inserendo mezzo bicchiere di aceto assieme all’acqua nel serbatoio e fissando al massimo del calore, produrrete del vapore e i pori verranno liberati.

[ANNUNCI] Solvay Bicarbonato di Sodio, 750g

Bicarbonato di sodio
Bicarbonato di sodio

Come usare il bicarbonato di sodio

L’altro alleato naturale delle pulizie di casa è il bicarbonato di sodio. Anche in questo caso, sono note le proprietà igienizzanti e anti-batteriche di questo prodotto.

Per pulire mobili, pavimenti e sanitari occorre diluire il bicarbonato in acqua. Può essere utilizzato anche per assorbire i cattivi odori del frigorifero, del secchio della spazzatura, delle mani venute a contatto con cibi come aglio o cipolla.

Ottimo anche per igienizzare il materasso e gli indumenti prima di riporli per l’estate ed elimina l’odore di sudore dai capi sportivi e le macchie dalle scarpe da ginnastica se sfregato con una paglietta.

Per igienizzare le fodere dei cuscini e dei divani potete spargere la polvere di bicarbonato. Dopo 20 minuti si aspirate con cura con l’aspirapolvere. Per le macchie ostinate, invece, dopo averle coperte con uno strato di questa sostanza, lasciare in posa un’ora e poi sciacquare con acqua e aceto.

Il bicarbonato è ottimo come repellente per formiche, millepiedi e scarafaggi. Anche come antitarme: potete conservarne una ciotola tra i cassetti, le terrà lontane dai maglioni. Per le zanzare è un valido sostituto della citronella. Sia messo in una ciotola sul tavolo nelle sere d’estate all’aperto, che sfregato le braccia, questa sostanza terrà lontane anche le zanzare.

GUARDA ANCHE - Sbiancare i vestiti ingialliti: ecco un rimedio naturale

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli