Pulizie di casa, due trucchi della nonna per spolverare a fondo

Pulizie di casa, due trucchi della nonna per spolverare a fondo (Getty)
Pulizie di casa, due trucchi della nonna per spolverare a fondo (Getty)

Tra le faccende domestiche, quella di spolverare casa è tra le meno appaganti in assoluto: per quanto si cerchi di eliminare la polvere da ogni angolo, questa tornerà sempre a depositarsi inevitabilmente sopra mobili e suppellettili.

Esistono però dei trucchi per evitare di stressarsi troppo e di spendere un patrimonio in spray presentati come miracolosi. Solitamente per spolverare vengono usati panni cattura polvere, ma che succede se sono finiti in casa? Basta ricorrerei ai vecchi trucchi della nonna che riescono ad eliminare la polvere in profondità e a catturarla ovunque si depositi.

Ci sono almeno due escamotage ai quali è possibile ricorrere quando la polvere è tornata in casa e non ci sono gli strumenti giusti per rimuoverla.

LEGGI ANCHE: Terrazza, come arredarla in vista dell’estate: consigli utili

Il primo è costruire un panno elettrostatico fai da te, che riuscirà a catturare la polvere in modo fenomenale. Basta prendere uno strofinaccio e immergerlo in una soluzione composta da tutti ingredienti naturali: 300 ml di aceto di vino bianco mixati in altrettanti di acqua calda, a cui vanno aggiunti 2 cucchiaini di olio di oliva e 1 succo e una buccia di limone. Si mescola il panno dentro la bacinella con tutti gli ingredienti e si lascia riposare per dieci minuti. Dopo andrà estratto e strizzato per eliminare il liquido. A questo punto dovrà asciugare al sole per 30 minuti e diventerà poi un ottimo panno cattura povere. Provare per credere.

GUARDA ANCHE: Prova a pulire casa un’ora al giorno: ecco cosa succede al tuo organismo e perché vivrai meglio

LEGGI ANCHE: Le 5 cose più difficili da pulire a casa tua: ecco i trucchi per battere lo sporco

Per chi non volesse perdere troppo tempo in questi procedimenti, c’è un’alternativa rapida e dai risultati incredibili. Per togliere la polvere in maniera efficace serve un vecchio collant che non si usa più. Basta tagliare le calze a metà del lato della lunghezza e arrotolare un lato della gamba sulla parte della scopa con le setole. Eliminare polvere e sporcizia negli angoli più difficili della casa diventerà un gioco da ragazzi.

GUARDA ANCHE: Maddalena Corvaglia e l'aspirapolvere: il modo insolito per fare le pulizie

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli