Purga in corso alla corte di Bangkok, dopo caduta consorte reale -2-

Mos

Roma, 30 ott. (askanews) - Inoltre, sempre previo annuncio di Palazzo, si è venuto a sapere che due guardie realim sono state a loro volta licenziate per aver avuto un comportamento "degno del loro grado e posizione".

L'annuncio è venuto a più di una settimana da una notizia ben più scioccante: il re il 22 ottobre a tolto alla sua giovane consorte, portata formalmente a palazzo solo tre mesi fa, tutti i titoli, lo status e i gradi militari. La motivazione è abbastanza significativa: "slealtà". (Segue)