Putin compie 67 anni, fuga nella natura incontaminata della Siberia

Orm

Roma, 7 ott. (askanews) - Compleanno in Siberia per Vladimir Putin: il presidente russo che oggi compie 67 anni si è concesso un fine settimana sui monti di Tuva, al confine con la Mongolia, zona di foreste e natura incontaminata.

Foto e video diffusi dal Cremlino mostrano Putin che passeggia in un bosco, che si ferma sul ciglio di un'altura per osservare il maestoso fiume Yenisei che scorre in basso, circondato da maestose montagne.

Con Putin c'era il ministro della Difesa Sergei Shoigu, che spesso accompagna il presidente russo nelle sue fughe tra la natura siberiana o del Lontano oriente russo.

La pausa è comunque stata breve, a giudicare da quanto riferito oggi dal portavoce del Cremlino Dmitri Peskov: "Oggi è il compleanno di Putin. Celebra in famiglia, con alcuni familiari. Ma allo stesso tempo avremo un briefing nel pomeriggio".

Stamane il capo dello Stato russo ha ricevuto diverse telefonate da colleghi internazionali, ha aggiunto Peskov, che gli hanno fatto gli auguri, approfittandone anche per parlare di questioni di lavoro.