Putin contro Greta all’Onu: “Non mi ha colpito”

putin greta

Nonostante il discorso tenuto all’Onu da Greta Thunberg abbia provocato grande emozione in molti, il presidente russo Vladimir Putin pare non sia rimasto colpito dalle parole della giovane attivista svedese che sta combattendo la sua battaglia per difendere il pianeta. A chi gli ha chiesto come abbia reagito a quel “How dare you?” dell’attivista svedese, Putin ha risposto: “Non condivido l’eccitazione comune per il suo discorso“.

Putin contro Greta

Il presidente russo non ha usato mezzi termini per commentare le reazioni provocate dal commovente discorso pieno di emozione pronunciato da una Greta in lacrime. “Nessuno ha spiegato a Greta che il mondo moderno è complesso e diverso – ha detto Putin nel corso del forum per l’energia -. Le persone in Africa o in molti Paesi asiatici vogliono vivere allo stesso livello di ricchezza della Svezia“. Insomma, il leader russo non è tra i sostenitori della giovane attivista: “Sono sicuro che Greta sia una ragazza gentile e molto sincera. Ma gli adulti devono fare di tutto per non portare adolescenti e bambini in situazioni estreme” ha detto.

Giovani strumentalizzati

Parlando poi dei milioni di giovani scesi in piazza in occasione delle manifestazioni sul clima, Putin aggiunge che da un lato andrebbero sostenuti, ma dall’altro è possibile che vengano strumentalizzati, facendo riferimento ad alcune fake news già circolate in rete nei giorni scorsi: “Quando qualcuno usa bambini e adolescenti nell’interesse personale, merita solo di essere condannato” ha concluso il leader russo.