Putin grazia israelo-americana mentre attende Netanyahu a Mosca

Putin grazia israelo-americana mentre attende Netanyahu a Mosca

Mosca, 29 gen. (askanews) – Vladimir Putin ha graziato Naama Issachar, 26 anni, una donna israelo-americana condannata in Russia a sette anni e mezzo di prigione per “traffico di droga”, un caso che aveva causato attrito tra Mosca e Israele e ora rappresenta un segnale di distensione, mentre il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è atteso a Mosca, dove incontrerà Putin per presentare i dettagli del piano di pace americano per il Medio Oriente.