Putin: nessun rischio per esplosione in base lancio missili

Mos

Roma, 19 ago. (askanews) - Dopo l'esplosione in una base di lancio per missili sperimentali in Russia, "non c'è alcun rischio". L'ha affermato oggi il presidente russo Vladimir Putin in una conferenza stampa a Bregançcon, in Francia, dove s'è recato per incontrare il leader transalpino Emmanuel Macron.

"Non c'è alcun rischio e alcun aumento del livello di radiazione", ha affermato il Putin, secondo l'agenzia di stampa AFP. "Abbiamo inviato degli esperti sul luogo e controllano la situazione", ha proseguito. "Sono state assunte misure preventive - ha aggiunto - per evitare che nulla d'inatteso possa prodursi".

Il 10 agosto l'agenzia nucleare russa Rosatom ha dato notizia di un'esplosione presso il sito di lancio dei misisli nella regione di Arkhangelsk, nel Grande Nord russo. In seguito il sindaco di una città situata vicino alla base ha lamentato un "breve innalzamento della radioattività" prima di ritirare l'affermazione.