Putin: “Non abbiamo bisogno di usare armi nucleari in Ucraina. Forse andrò al G20”

putin g20
putin g20

Il presidente russo Vladimir Putin ha tenuto un discorso al Vadai International Discussion Club durante il quale non si è limitato a ribadire che Mosca non ha “bisogno di usare armi nucleari in Ucraina” ma ha anche rivelato che probabilmente parteciperà all’imminente G20 di Bali.

Putin: “Non abbiamo bisogno di usare armi nucleari in Ucraina”

Nel giorno in cui gli Stati Uniti hanno deciso di accelerare nell’aggiornamento delle armi nucleari nelle basi Nato in Europa, il Cremlino ha ribadito la sua determinazione a non ricorrere a bombe o altre tipologie di ordigni atomici rispetto all’operazione militare speciale avviata lo scorso febbraio.

“Non abbiamo bisogno di usare un’arma nucleare in Ucraina, non avrebbe senso, né politicamente né militarmente”. A dirlo è stato il presidente russo Vladimir Putin in occasione del suo intervento alla conferenza del Club Valdai che si è tenuta a Mosca.

G20, Putin: “Forse ci andrò”

In occasione del Vadai International Discussion Club, il leader del Cremlino ha anche affermato di non aver ancora del tutto escluso la possibilità di partecipare al prossimo G20 che si terrà a Bali, in Indonesia, nelle giornate del 15 e del 16 novembre. ”Forse ci andrò”, ha dichiarato Putin.

”Sono grato al presidente dell’Indonesia per l’invito a partecipare al G20. Forse ci andrò, ma in ogni caso la Federazione russa sarà rappresentata ad alto livello”, ha aggiunto.

Nel caso in cui il presidente russo dovesse decidere di partecipare al G20 di Bali, è categoricamente escluso un vertice tra Putin e il leader americano Joe Biden. “Il presidente ha detto che non ha intenzione di sedersi con Vladimir Putin, ed è questo il punto in cui ci troviamo oggi”, ha fatto sapere John Kirby, portavoce del Consiglio di Sicurezza Nazionale della Casa Bianca.

Soffermandosi sulla presenza di Biden a Bali a novembre, Kirby ha puntualizzato che l’evento rappresenterà un’occasione per rinsaldare alleanze e partnership tra i Paesi. E ha precisato: “Il presidente Biden è orgoglioso del lavoro che abbiamo fatto in tutto il mondo per rinsaldarle, e credo che si concentrerà su questo”, ha spiegato.