Putin: non ci sono prove per attribuire a Iran attacco a Riad

Dmo

Roma, 2 ott. (askanews) - "Condanniamo questo attacco, ma siamo contrari a attribuire la colpa all'Iran, non c'è nessuna prova per questo", ha detto il presidente russo Vladimir Putin parlando degli attacchi agli stabilimenti pretroliferi dell'Ariabia Saudita.

Parlando al Forum Russian Energy Week Putin ha aggiunto di aver "discusso ieri questo tema con il presidente Rohani, la sua posizione è che l'Iran si spoglia di ogni responsabilità in questo evento".